Questo sito utilizza i cookie per assicurare il corretto funzionamento dello stesso e raccogliere dati statistici sugli utenti in modo da poterci migliorare sempre più

Per maggiori informazioni sui cookie
Accetta di utilizzare i cookie sul nostro sito e chiudi il banner

Caso – Un esempio concreto di riduzione dei costi

Risparmio garantito per Tulip con il nuovo miscelatore e analizzatore di gas per confezionamento in atmosfera modificata

Tulip
Tulip è una delle aziende danesi leader nella produzione di alimenti trasformati per il mercato domestico ed estero a cui fornisce salsicce, bacon, zuppe, carne a fette e numerosi altri prodotti. Nel proprio stabilimento di Svenstrup vicino ad Aalborg l’azienda produce all’incirca 90 tonnellate di salsicce al giorno. Un’elevata percentuale di questi quantitativi (circa 60 tonnellate al giorno) viene confezionata in atmosfera modificata mediante miscela di anidride carbonica e azoto per mantenere fresco il prodotto e prolungarne la durata di conservazione. Il confezionamento in atmosfera modificata (MAP, Modified Atmosphere Packaging) viene eseguito su 20 linee di confezionamento.

Un sistema di flussaggio gas più efficiente
L’azienda ha constatato che il sistema di flussaggio gas preesistente non era efficiente e comportava lo spreco di una quantità significativa di gas. Inoltre, per garantire l’introduzione della corretta miscela nelle confezioni, vengono prelevati campioni manuali ad intervalli frequenti. Queste attività aumentano i tempi e i costi di manodopera.

In un’ottica di miglioramento dell’efficienza e di riduzione dei costi, l’azienda ha investito negli strumenti dell’azienda Dansensor specializzata nella tecnologia MAP. Sono stati installati due nuovi apparecchi Dansensor su quattro linee di confezionamento. Si tratta dell’analizzatore di gas MAP Check 3 e del miscelatore di gas MAP Mix Provectus che, utilizzati in combinazione, garantiscono un monitoraggio costante del contenuto di gas e la regolazione automatica del flusso di gas con un conseguente miglioramento della qualità e riduzione dei costi operativi. Allo stesso tempo i sistemi MAP Mix Provectus e MAP Check 3 offrono la possibilità esclusiva di registrare i dati del processo di assicurazione di qualità su ciascuna linea di confezionamento, incluse informazioni come il contenuto e il consumo di gas. Altri dati fondamentali del processo MAP possono essere memorizzati sulle unità o in un database centrale.

La soluzione ideale
L’impatto del nuovo sistema è impressionante, afferma Thomas Jensen, tecnico dell’azienda. “La riduzione del consumo di gas su queste quattro linee pari al 30–40% si è tradotta in un risparmio diretto e immediato. Inoltre, abbiamo potuto ridurre il campionamento manuale di circa la metà. Ciò consente al personale precedentemente addetto al campionamento di dedicare più tempo ad altre mansioni garantendoci un utilizzo più efficiente della nostra forza lavoro.”


Contatta Dansensor Italia


Vantaggi extra
Un altro vantaggio chiave del sistema è la registrazione automatica dei dati tramite il software. “Si tratta di una funzione estremamente utile,” afferma Jensen. “Sul computer possiamo visualizzare tutti i dati relativi ad un giorno, una settimana o un mese. Se riceviamo una richiesta di informazioni da parte di un cliente, accedendo al sistema possiamo individuare il punto in cui si è verificato il problema e il numero di confezioni interessate. Questo non è possibile con il processo di campionamento manuale.”

Il sistema, inoltre, contribuisce a migliorare i rapporti con i clienti. “Quando mostriamo il sistema ai nostri clienti, possiamo dimostrare di avere il massimo controllo sul processo, con tutte le informazioni pertinenti facilmente ottenibili e verificabili,” afferma Jensen.

L’uso del sistema, dichiara Jensen, è semplice e richiede solo un paio di giorni di formazione per il personale.

“Complessivamente siamo estremamente soddisfatti del nuovo sistema di analisi e miscelazione,” conclude Jensen.

Notevole riduzione dei costi di produzione e manodopera
“È facile da utilizzare, ci offre un risparmio diretto grazie all’uso di una minore quantità di gas, elimina i tempi associati al campionamento manuale, evita di trascrivere i dati sulla carta e ci fornisce una registrazione su computer estremamente precisa. Non è possibile quantificare esattamente il tempo di recupero dell’investimento, anche se ritengo che ci vorranno un paio di anni e stiamo pianificando di introdurre il sistema su altre linee in futuro.”



  • MAP Check 3: riduzione dei costi

interessato ad offerta?

La invitiamo ad inviare i suoi dati e riceverà un’offerta entro breve.

Richiesta di offerta

Richiesta di offerta per

La invitiamo ad inviare i suoi dati e riceverà un’offerta entro breve.
Nome Azienda
Nome
Nazione
Provincia
Telefono n°
E-mail
Invio richiesta
Cancel
Get the Flash Player to see this film clip.