Questo sito utilizza i cookie per assicurare il corretto funzionamento dello stesso e raccogliere dati statistici sugli utenti in modo da poterci migliorare sempre più

Per maggiori informazioni sui cookie
Accetta di utilizzare i cookie sul nostro sito e chiudi il banner

Storia



Dansensor Systems A/S fu fondata nel 1982. La gamma di prodotti originari fu orientata inizialmente all'analisi dei gas di combustione. Nel 1989 Dansensor System A/S venne acquisita dalla PBI-Holding, Ringsted A/S.

La nuova gestione, stabilita da PBI-Holding, negli anni ‘90 creò le basi per una nuova strategia commerciale, orientando PBI-Dansensor attraverso i mercati internazionali e focalizzando il proprio obiettivo sull’innovazione tecnologica e sullo sviluppo della strumentazione d'analisi per l'industria alimentare, l'industria dei gas, l'industria elettronica, l'industria metalmeccanica (saldatura) e verso il crescente numero di nuovi mercati emergenti generati dall'incremento di nuovi concetti di qualità.

Nel 2000, PBI-Dansensor acquisì uno dei propri diretti concorrenti : Abiss SA e, l’anno seguente, acquisì anche un produttore svizzero di permeabilimetri chiamato Lyssy AG. Queste acquisizioni coincisero con l’ampiamento della gamma di strumenti e segnarono l’inizio di un nuovo capitolo per la storia della PBI-Dansensor.

Nel 2001, la società sviluppò una tecnologia rivoluzionaria: la rilevazione di microperdite in linea, grazie alla quale le micro perdite potevano essere rilevate all’interno delle confezionatrici direttamente in fase di confezionamento. Dal 2002 in poi, vennero aperte nuove sedi tra cui quella francese, tedesca, spagnola e cinese, oltre a quelle già esistenti in Danimarca ed Italia.

A partire dal 2009, la società decise di focalizzarsi sull’innovazione tecnologica nell’ambito del controllo del confezionamento in atmosfera modificata (MAP) e questo le permise di rimanere l’azienda leader del settore sul mercato globale.

Nell’aprile 2012, PBI-Dansensor venne acquisita da MOCON Inc. un’azienda statunitense quotata in borsa, leader nel settore del controllo della permeabilità. In seguito all’acquisizione, PBI-Dansensor cambiò la propria ragione sociale e divenne semplicemente Dansensor, adottando un nuovo logo rappresentato da un arco rosso che simboleggia la continuità nella nostra ricerca delle migliori soluzioni per il controllo della tecnologia MAP.

Questa fusione ha permesso a Dansensor non solo di conservare la propria leadership nel settore dell’analisi MAP e delle tecnologie per il controllo qualità, ma anche di poter offrire una gamma sempre più ampia di prodotti e servizi e di rafforzare la propria posizione all’interno di un mercato che si presenta alla costante ricerca di soluzioni all’avanguardia nell’ambito del packaging.

Richiesta di offerta per

La invitiamo ad inviare i suoi dati e riceverà un’offerta entro breve.
Nome Azienda
Nome
Nazione
Provincia
Telefono n°
E-mail
Invio richiesta
Cancel
Get the Flash Player to see this film clip.